DISABILITA’ E INCLUSIONE SCOLASTICA: IL TAR LAZIO ANNULLA IL DECRETO INTERMINISTERIALE 182 DEL 2020

I Ministeri dell’Istruzione e delle Finanze non possono ridurre le ore di sostegno degli studenti disabili e non possono prevedere l’esonero generalizzato da singole materie, perché ciò si pone in contrasto con le norme italiane ed internazionali. I diritti d’inclusione degli studenti disabili non possono essere sacrificati in nome del risparmio di spesa.

Sono questi alcuni dei principali principi con i quali il TAR del Lazio ha annullato i modelli di PEI approvati con il decreto interministeriale n. 182 del 2020, accogliendo integralmente i motivi che abbiamo proposto per conto di alcune associazioni di categoria, legittimate a fare valere i diritti dei disabili in sede giudiziaria.

Allegati